Torta di castagne alla piemontese

DIFFICOLTA’: media

PREPARAZIONE: 45 min

COTTURA: 1 ora e 15 min

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 400 gr di castagne sgusciate
  • 2 foglie di alloro
  • 100 gr di mandorle
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 3 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • 150 gr di burro
  • 1 limone
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • 20 gr di farina bianca

VINI CONSIGLIATI: Asti ( bianco ) Breganze Torcolato ( bianco )

PROCEDURA: 

Sciacquate le castagne e fatele lessare in acqua abbondante profumata con le foglie di alloro. Scolatele, sbucciatele quando sono ancora calde e passatele al passaverdura. Scottate le mandorle in acqua bollente, pelatele e tritatele finemente. Versate in una terrina capiente lo zucchero e i tuorli. Profumate con la vanillina e lavorate bene il tutto ottenendo una crema omogenea.

Aggiungete anche 130 gr di burro ammorbidito a temperatura ambiente e tagliato a pezzetti, 2 cucchiai di scorza di limone finemente grattugiata, la purea di castagne, le mandorle tritate e il lievito. Montate a neve ben soda gli albumi e incorporateli all’impasto. Imburrate e infarinate una tortiera rotonda di 22 cm di diametro, versate il composto, livellatelo bene e fatelo cuocere in forno  già portato a 180° C per 40 min circa. Sfornate e fate raffreddare prima di servire.