Tajarin con fegatini e pomodoro

DIFFICOLTA’: media

PREPARAZIONE: 50 min + 2 ore e 10 min di riposo della pasta

COTTURA: 55 min

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 200 gr di fegatini di pollo già puliti
  • 500 gr di polpa di pomodoro
  • 80 gr di burro
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 cipolla
  • 1 rametto di rosmarino
  • 80 gr di formaggio grana grattugiato
  • sale e pepe

per la pasta:

  • 400 gr di farina bianca
  • 1 o 2 uova
  • 3 tuorli
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • sale

( oppure 400 gr di tagliolini freschi o 250 gr di tagliolini secchi)

VINI CONSIGLIATI : Dolcetto d’Acqui (rosso) Alto Adige Schiava (rosso)

PREPARAZIONE:

Setacciate 400 gr di farina direttamente sulla spianatoia, fate la fontana al centro quindi rompete le uova e unite anche i tuorli, l’olio e una presa di sale. Lavorate il tutto fino a ottenere un impasto molto denso e compatto, avvolgetelo in un panno pulito e fattelo riposare per circa 2 ore. Trascorso questo tempo riprendete la pasta e lavoratela energicamente sulla spianatoia infarinata. Stendetela  ottenendo delle sfoglie molto sottili e fatele riposare per alri 10 min. Spolverizzate di farina di mais, arrotolatele su se stesse e ricavatene dei tagliolini. Disponeteli su un vassoio coperto con un panno e fateli  asciugare in parte.

Mettete in un tegame il burro e l’olio, fateli sciogliere, quindi unite la cipolla sbucciata e tritata e il rosmarino spezzettato. Quando il trito sarà imbiondito aggiungete anche i fegatini, mescolateli e fateli rosolare dopo averli insaporiti con sale e pepe. Unite anche la polpa di pomodoro, regolate nuovamente di sale e fate cuocere per 15-20 min, fino a ottenere una salsa non molto densa. Portate a ebollizione abbondante acqua in una pentola, salatela e cuocete i tagliolini al dente. Scolateli, conditeli con il sugo di fegatini, spolverizzate di formaggio grana grattugiato e servite subito in tavola.