Rustici di sfoglia con tartufi

DIFFICOLTA’: media

PREPARAZIONE: 30 min

COTTURA: 15 min

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 1 disco di pasta sfoglia da 350 gr
  • 2 tartufi bianchi d’Alba
  • 1 dl di panna fresca
  • 1 albume
  • 20 gr di farina
  • 1 uovo
  • sale e pepe

VINI CONSIGLIATI:Langhe Bianco Oltrepò Pavese Riesling (bianco)

PREPARAZIONE:

Preparate innanzitutto la farcia di tartufi bianco; raschiateli bene e passatele con un panno inumidito. Pestateli in un mortaio incorporando anche la panna . Amalgamate al composto l’albume mondato a neve.Regolate la farcia di sale e pepe, mescolatela delicatamente e tenetela da parte. Stendete la sfoglia su una spianatoia leggermente infarinata, ottenendo 48 dischetti di 3 cm di deametro.

Allineatene la meta sulla spianatoia e distribuite un po di farcia ai tartufi. Inumidite i bordi dei dischetti di sfoglia con un poco di acqua, quindi copriteli con gli altri 24 dischetti, anch’essi leggermente inumiditi d’acqua. Premete bene i bordi di ogni rustico in modo da non far fuoriuscire il ripieno, quindi pennellatene la superficie con l’uovo leggermente sbattuto. Disponete i rustici su una placca inumidita d’acqua o coperta di una carta da forno, quindi cuoceteli in forno per 15 min circa, o fino a quando saranno ben dorate.