Runditt della Val Vigezzo

 

DIFFICOLTA’: media

PREPARAZIONE: 25 min + 4 ore di riposo della pasta

COTTURA: 15 min

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 200 gr di farina bianca
  • 75 gr di farina di grano saraceno
  • 50 gr di burro
  • 2 spicchi d’aglio
  • sale

VINI CONSIGLIATI: i runditt non richiedono abbinamenti

PREPARAZIONE:

Setacciate i 2 tipi di farina e versateli sulla spianatoia.Unite una presa generosa di sale, quindi incorporate l’acqua fredda sufficiente a ottenere una pasta omogenea e perfettamente legata. Formate con la pasta cosi ottenuta una palla, avvolgetela in un canovaccio e fatela riposare per almeno 4 ore. Trascorso questo tempo, lavoratela nuovamente e stendetela su un asfoglia molto sottile, ricavandone tanti dischetti di 10 cm circa di diametro.

Sul fuoco scaldate una piastra di ghisa o una padella antiaderente. Quando sarà bollente adagiate un poco alla volta i dichi di pasta, facendo attenzione di non sovraporli. Quando la pasta sarà cotta stacate i runditt con una spatola sottile, ungendoli con poco burro fuso, strofinateli leggermente con mezzo spicchio d’aglio e serviteli subito in tavola, ben caldi.