Polpette in agrodolce

DIFFICOLTA’: media

PREPARAZIONE: 30 min

COTTURA: 25 min

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 300 gr di carne di vitello tritata
  • 200 gr di salsiccia
  • 30 gr di uvetta sultanina
  • 1 panino
  • 1 dl di latte
  • 3 amaretti
  • 30 gr di formaggio grana grattugiato
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di farina bianca
  • 100 ge di pangrattato
  • 100 gr di burro
  • 50 gr di mandorle
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 2 cucchiai di aceto di vino bianco
  • sale e pepe

VINI CONSIGLIATI: la presenza dell’aceto non richiede abbinamenti

PROCEDURA: 

lavate l’uvatta sultanina e ammollatela in acqua tiepida. Scolatela e tritatela. Togliete la pelle della salsiccia, sminuzzatela e versatela in una terrina capiente insieme con la carne di vitello tritata e l’uvetta. Ricavate la mollica del panino e ammollatela nel latte. Strizzatela bene e unitela nella terrina con la carne. Sbriciolate gli amaretti e unite anch’essi. Mescolate bene il tutto, ottenendo un composto omogeneo, quindi salatelo e pepatelo. Unite anche il formaggio grattugiato e l’uovo, amalgamando bene il tutto.

Raccogliete una piccola parte di composto e formate una polpetta, infarinatela e passatela nel pangrattato. Preparate allo stesso modo tutte le polpette. Fate fondere il burro in una padella, quindi dorate uniformemente le polpette. A 5 min alla fine della cottura aggiungete le mandorle tagliate a piccole scaglie. Sciogliete lo zucchero in acqua tiepida, unite l’aceto di vino bianco e versateli sulle polpette già dorate. Servite subito.