Polenta al frumentino

DIFFICOLTA’: bassa

PREPARAZIONE: 20 min + 30 min di raffreddamento della polenta

COTTURA: 1 ora e 20 min

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 500 gr do farina di grano saraceno
  • 150 gr di filetti di acciughe sotto sale
  • 150 gr di burro
  • 250 gr di formaggio fresco di malga
  • sale

VINI CONSIGLIATI : Erbaluce di Caluso ( bianco ) Bianchello del Metauro (bianco)

PREPARAZIONE:

Portate a ebollizione un litro e mezzo d’acqua in un paiolo di rame, o in una grossa pentola, e salatela: versate la farina di grano saraceno a pioggia, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno per non formare i grumi. Cuocete a fuoco medio, sempre mescolando, per almeno 45 min, o fino ad avere una polenta liscia e piuttosto consistente. Versate la polenta sul piano di lavoro leggermente bagnato d’acqua, quindi livellatela con la lama di un coltello bagnata e fatela raffreddare per circa mezz’ora. Passate i filetti di acciugha in acqua fredda, eliminando tutto il sale. Imburrate una teglia e fate fondere il burro restante.

Fate un primo strato di polenta nella teglia, ricopritelo con qualche filetto di acciuga, fettine di formaggio e burro fuso. Coprite con un altro strato di polenta e proseguite fino a esaurimento degli ingredienti, terminando con uno strato di polenta cosparso solo di burro fuso. Fate cuocere in forno a 180° C per 20-25 min, fino a quando la superficie sarà ben dorata. Sfornate e servite subito, nella stessa teglia di cottura.