Palpitòn di biella

DIFFICOLTA’:media

PREPARAZIONE: 40 min

COTTURA: 1 ora e 20 min

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 800 gr di pere mature
  • 75 gr di burro
  • 50 gr di zucchero semolato
  • mezzo limone
  • mezzo panino
  • 1 dl di latte
  • 150 gr di amaretti
  • 40 gr di cacao amaro
  • 3 uova
  • 50 gr di uvetta sultanina
  • 0,4 gr di Fernet
  • 30 gr di burro
  • sale

VINI CONSIGLIATI: Brachetto d’Acqui ( rosso ) Verdicchio dei Castelli di Jesi passito ( bianco )

PROCEDURA: 

Pelate le pere e tagliatele a fettine. Fate fondere il burro e incorporate lo zucchero. Profumate con 2 cucchiai di scorza di limone grattugiato e unite un pizzico di sale. Aggiungete le pere e fate cuocere a fuoco dolce finchè  saranno ben cotte. Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire, poi incorporate la mollica del panino inzuppata nel latte e ben strizzata.

Unite i amaretti sminuzzati, il cacao e le uova, incorporando uno alla volta. Completate con l’uvetta sultanina ammollata in acqua tiepida e ben strizzata, e il Fernet. Imburrate uno stampo, versate il composto e livelatelo. Distribuite il burro restante a fiocchetti e passate in forno a 180° C per 50 min, fino a quando la superficie sarà dorata e uno stecchino infilzato al centro del dolce ne uscirà asciutto. Sfornate e fate raffreddare prima di sformare.