Frittata di rane

 

 

DIFFICOLTA’: media

PREPARAZIONE: 20 min.

COTTURA: 35 min.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  •  6 uova
  • 300 gr di rane
  • 80 gr di farina bianca
  • 1 dl di olio extravergine d’oliva
  • 2 porri
  • 30 gr di burro
  • 50 gr di formaggio grana grattugiato
  • sale e pepe

VINI CONSIGLIATI: Roero Arneis (bianco) Trebbiano d’Abruzzo (bianco)

PREPARAZIONE:

Lavate bene le rane e pulitele, quindi passatele nella farina, avvolgendole uniformemente. In una padella scaldate 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva e tuffate le rane. Salatele e fatele friggere mescolandole spesso. Toglietele dal fuoco. Lasciatele intiepedire, e disossatele.Mondate i porri privandoli delle guaine esterne più dure e della parte verde. Lavate bene la parte bianca del porro, scolatelo e tagliatelo a rondelle molto sottili. Fate sciogliere il burro in un tegamino unite i porri e un pizzico di sale.Mescolate e lasciatelo appassire.

In una terrina sbattete le uova con sale, pepe e formaggio grattugiato. Incorporate la polpa delle rane e il soffrito di porro, mescolando bene. Scaldate l’olio restante in una padella e fate cuocere il cimposto di uova da entrambi i lati, voltandolo d metà cottura. Togliete dal fuoco e servite subito in tavola.