Fettuccine di castagne con verze e costine

DIFFICOLTA’: media

PREPARAZIONE: 1 ora + 10 min di asciugatura della pasta

COTTURA: 1 ora

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 1 cavolo verza
  • 300 gr di costine di maiale
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 ciuffo di salvia
  • 1 foglia di alloro
  • 1,5 dl di vino bianco secco
  • mezzo l di brodo vegetale ( vedi ricetta ” Brodo vegetale “)
  • sale pepe

Per la pasta

  • 150 gr di farina di castagne
  • 100 gr di farina bianca
  • 2 uova
  • 1 tuorlo
  • sale

VINI CONSIGLIATI: Valle d’Aosta Petit Rouge ( rosso ) Colli Orientali del Friuli Merlot ( bianco )

Lavate la verza privandola delle foglie esterne più dure e del torsolo. Sfogliatela, lavatela ancora per bene e sbollentatela. Scaldate in una casseruola l’olio extravergine d’oliva, unite rosmarino, salvia e alloro. Aggiungete le costine, quindi bagnatele con vino bianco e brodo vegetale. Dopo circa 40 min versate anche la verza tagliata a listarelle. Scolate la carne dalla casseruola, disossatela e tagliatela a tocchetti prima di unirla alla verza.

 

Preparate ora la pasta: versate su una spianatoia le due farine, fate la fontana e unite le uova intere e il tuorlo. Salate e lavorate a lungo l’impasto. Tiratelo  ricavando una sfoglia molto sottile e tagliate la sfoglia  in listarelle di piccolo spessore in modo da ottenere le fettuccine. Fatele asciugare un poco. Cuocete la pasta al dente e conditela con il sugo di verza e costine. Mescolate, insaporite con una generosa macinata di pepe e servite.