Coniglio Alla Canavesana

DIFFICOLTA’: bassa

PREPARAZIONE: 25 min + 2-3 ore di riposo del coniglio

COTTURA: 1 ora e 10 min

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 1 coniglio già pulito da 1 kg
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 2 quori di sedano
  • 1 patata
  • 1 dl di aceto di vino rosso
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 30 gr di burro
  • 2-3 mestoli di brodo di carne o acqua tiepida
  • sale e pepe

VINI CONSIGLIATI:Canavese Rosso Ischia Rosso

PROCEDURA: 

Tagliate il coniglio in 8-10 pezzi e metteteli a bagnio in acqua abbondante con 1 dl di aceto per almeno 2-3 ore. Passato questo tempo togliete il coniglio e asciugatelo bene. Sbucciate la cippola e affattatela ad aneli sottili. Pulite la carota e il sedano, tritandoli grossolanamente. Pelate la patata, tagliatela a dadini sciaquatela rapidamente. Scaldate l’olio in un tegame di grandeza medio-grande, unite il coniglio e fatelo rosolare uniformemente, per 10 minuti circa, girandolo spesso. Quando avrà preso un bel colore intenso toglietelo dal tegame mettendolo in caldo tra 2 piatti.

Mettete nel tegame il burro, fatelo sciogliere unendo le verdure preparate e la patata a dadini. Fate rosolare a fuoco lento. Quando le verdure inizieranno a prendere colore aggiungete un mestolo di brodo caldo o acqua calda, quindi rimettete il coniglio nel tegame. Salateloe pepatelo, poi coprite con il coperchio e lasciatelo cuocere sul fuoco lento per 45 minuti circa, se necessario unite altro brodo o acqua.